CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Sequestrato al "Phi beach" di Baia Sardinia un club privè addossato al Forte Cappelini

il complesso di baia sardinia
Il complesso di Baia Sardinia

Sequestrate dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Cagliari alcune strutture del complesso turistico "Phi beach" di Baia Sardinia.

Tra queste il club-privè con terrazza fronte mare denominato “the Rock”, realizzato in totale assenza delle previste autorizzazioni

sia edilizio-paesaggistiche che monumentali.

I lavori illeciti accertati, anche in corso d’opera, hanno interessato in particolar modo le strutture addossate al famoso complesso militare risalente alla Prima Guerra Mondiale denominato “Forte Cappellini”.

All'operazione hanno partecipato anche la sezione di Polizia Giudiziaria - Capitaneria di Porto della Procura di Tempio, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Sassari ed ai Carabinieri di Olbia, su delega del Procuratore della Repubblica di Tempio Domenico Fiordalisi.

,

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}