#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Disagi al porticciolo di Sant'Elia, e i pescatori perdono giornate di lavoro"

Molte persone a causa del problema stanno perdendo giornate di lavoro
(foto inviata dal lettore)
(foto inviata dal lettore)

"Cara Unione,

scrivo per evidenziare la situazione di disagio che siamo costretti a vivere al porticciolo di Sant'Elia: non c'è più acqua e non si riesce a togliere le barche e molte persone stanno perdendo giornate di lavoro a causa di questo grande problema!

Già in passato è stato promesso di fare dei lavori, è stato promesso addirittura un porticciolo nuovo, ma non c'è mai stato niente di concreto, solo parole e nessun fatto.

L'augurio è che la richiesta di aiuto dei pescatori arrivi a chi di dovere.

Grazie dell'attenzione".

Lettera firmata*

(*le generalità, a conoscenza della redazione, vengono omesse nel rispetto della privacy e secondo la normativa vigente)

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}