#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Visite negli ospedali ancora negate: a quando la riapertura?"

"Perché la sanità pubblica in Sardegna è ancora ferma alle prime norme di difesa contro il virus?"
(archivio l unione sarda ungari)
(archivio L'Unione Sarda - Ungari)

"Cara Unione,

scrivo per segnalare il grande problema che riguarda i degenti degli ospedali che, ancora oggi, sono privati delle visite da parte dei familiari.

La situazione è gravissima e riguarda soprattutto persone che subiscono interventi e anziani con patologie. Perché la sanità pubblica in Sardegna è ancora ferma alle prime norme di difesa contro il virus? Credo sia un argomento urgente da sollevare per sollecitare un governo regionale sordo".

Franca Peloso

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}