rosatellum

Politica

Legge elettorale, Mattarella firma il Rosatellum Bis

Sergio Mattarella ha firmato infatti il cosiddetto Rosatellum Bis, la nuova legge elettorale. Si tratta di un sistema misto, prevalentemente proporzionale con una soglia di ingresso del 3% per le singole liste che per le coalizioni sale al 10%. La legge sarà messa alla prova alle elezioni politiche della prossima primavera. Il via libera del presidente della Repubblica è arrivato, come previsto, e a soli sette giorni dal via libera definitivo del Senato lo scorso 26 ottobre. (Redazione Online/F)
Politica

Legge elettorale, dal Senato ok al Rosatellum con 214 sì

Via libera definitivo del Senato alla nuova legge elettorale, il Rosatellum bis. Il decreto è stato approvato a larga maggioranza con 214 sì, 61 no, 2 astenuti. Il testo passa ora alla firma del Quirinale. (Redazione Online/D)
Politica

Protesta del M5S al Pantheon, lo show di Beppe Grillo bendato

Migliaia di sostenitori e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle si sono radunati al Pantheon per protestare contro l'adozione della legge elettorale da parte del Senato: in 10.000 secondo gli organizzatori e circa 1500 secondo le forze dell'ordine. (Redazione Online/D)
Cronaca Italia

Sinistra unita in piazza contro Rosatellum: "Prepara l'inciucio"

Sinistra Italiana, Mdp, Possibile, il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale. Tutti in piazza, sotto il Senato, per dire "No" alla nuova legge elettorale e alla fiducia posta dal governo sul Rosatellum. Il perché lo spiega il segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni: "Una legge elettorale fatta su misura per la maggioranza che verrà, per il governo Renzi-Berlusconi: l'hanno costruita esattamente con questo scopo". (Redazione Online/F)
Politica

La Camera approva Rosatellum bis a scrutinio segreto: 375 sì, 215 no

La Camera ha dato il via libera, a scrutinio segreto, alla riforma elettorale denominata Rosatellum bis. I sì sul voto finale sono stati 375, i no 215. (Redazione Online/P)
la vertenza

Sciopero dipendenti Tiscali: adesione fino al 90%

Tonino Ortega (Uilcom Sardegna): «L’assoluta assenza di dialogo ha fatto crescere rapidamente la preoccupazione dei lavoratori»
#cara unione
Foto simbolo (Ansa)
Foto simbolo (Ansa)

Carbonia, «panni e traverse? Nessuna consegna per mia mamma di 100 anni»

Da oltre un mese, spiega la nostra lettrice, un grande disagio per le famiglie degli aventi diritto