Si è fermato con la sua moto per soccorrere una persona a terra sulla 554 ma è stato aggredito, bastonato e investito dall'auto con a bordo le tre persone che sono così fuggite.

La Polizia sta cercando di far luce sul gravissimo episodio avvenuto la notte tra il 21 e 22 dicembre - ma emerso solo ora - sulla strada statale 554 nel tratto di Quartu.

La vittima, finita in ospedale per le gravi ferite riportate soprattutto alle gambe (per l'investimento), è un sottufficiale 51enne dell'Aeronautica che lavora alla base di Decimo. Sul caso filtrano pochissime informazioni. Il caso è delicato. Diverse le ipotesi in campo sulla trappola tesa al militare: un regolamento di conti, una vendetta, una rapina non riuscita o anche l'errore di persona.

Matteo Vercelli

© Riproduzione riservata