SPORT - VOLLEY

Volley A2 femminile

L'Hermaea porta a Olbia Marta Hurst: "Fondamentale per la salvezza"

La schiacciatrice classe '92 proviene dalla Superliga spagnola e sostituisce Olesya Nikolaeva, con la quale il club ha risolto il contratto
marta hurst la nuova schiacciatrice dell hermaea olbia (foto ilenia giagnoni)
Marta Hurst, la nuova schiacciatrice dell'Hermaea Olbia (foto Ilenia Giagnoni)

La settimana che porta all'ultimo appuntamento della stagione regolare della A2 di volley femminile porterà consiglio. Intanto, l'Hermaea porta a Olbia Marta Santos Hurst.

La schiacciatrice classe '92 proviene dalla Superliga spagnola e sostituisce Olesya Nikolaeva, con la quale il club ha risolto il contratto: col libero Giulia Modena è il secondo colpo del mercato di gennaio.

"Nikolaeva avrebbe dovuto stare ancora ferma per infortunio, pertanto abbiamo deciso di sostituirla", spiega il presidente Gianni Sarti sul divorzio consensuale dalla giocatrice russa. "Chi arriva è una pari ruolo giovane, ma già dotata di un buon bagaglio di esperienze a livello internazionale", prosegue Sarti a proposito del nuovo acquisto, nazionale portoghese in forza negli ultimi mesi all'Haro Rioja Volley. "Hurst - aggiunge - ha carattere, buoni colpi in attacco e tanta voglia di far bene: siamo certi che potrà rivelarsi fondamentale nel raggiungimento della salvezza".

Domenica l'Hermaea, ultima in classifica, andrà a far visita al Pinerolo nello scontro diretto dell'ultima giornata di campionato. Poi, sarà poule salvezza, dove la squadra di Anile tenterà il tutto per tutto, forte dei nuovi innesti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...