SPORT - VOLLEY

Volley

Serie B, l'Olbia conquista il derby a Sant'Antioco

Il Capo d'Orso Palau torna a mani vuote dalla trasferta di Offanengo
marco placido ha guidato l olbia nel derby di sant antioco (liliana fornasier)
Marco Placido ha guidato l'Olbia nel derby di Sant'Antioco (Liliana Fornasier)

Può stappare lo champagne solo la Pallavolo Olbia.

Tra le squadre sarde impegnate oggi nei posticipi che nei campionati di serie B hanno chiuso il 2018 quella gallurese (guidata in panchina dal secondo allenatore, Marco Placido, dopo l'esonero di Falcini) è stata l'unica a fare bottino.

Ma purtroppo a scapito di un'altra sarda, la Vba Olimpia Sant'Antioco, che nel derby di B maschile pur giocando in casa non è riuscita a mettere in tasca neppure un punto: 0-3 il risultato finale (15-25, 23-25, 17-25 i parziali) che lascia i sulcitani all'asciutto sul fondo della classifica a zero punti.

L'Olbia, penultima, è staccata di cinque lunghezze dalla zona salvezza. Entrambe sconfitte le squadre femminili che hanno giocato oggi.

In B1 il Capo d'Orso Palau torna a mani vuote dalla trasferta di Offanengo (0-3) e resta a sua volta invischiato in zona retrocessione.

Perseguitate dagli infortuni (la schiacciatrice Baldelli ha dovuto lasciare il campo al secondo set) le galluresi sono terzultime ma un solo punto le separa dalla salvezza.

Neppure un set è riuscita ad aggiudicarsi anche l'Alfieri a Roma sul campo della Talete: la squadra cagliaritana chiude l'anno in coda alla classifica a sei lunghezze dal decimo posto che garantisce la permanenza in B2.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...