SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano

L'Hac Nuoro ospita la Pontinia delle ex Podda e Bellu

Il cartellone dei match del fine settimana
silvia basolu dell hac nuoro (foto enrico corrias)
Silvia Basolu dell’Hac Nuoro (foto Enrico Corrias)

Nella massima serie maschile di pallamano turno di riposo per la Raimond Sassari, appena affidata all'esperto coach catalano Magi Serra, trentanovenne scelto per sostituire il tecnico Luigi Passino, dimessosi dopo la Final8 di Coppa Italia. I sassaresi, ora a meno tre dal Conversano, guarderanno con interesse la sfida tra i pugliesi e l'insidioso Brixen, poiché uno scivolone della capolista potrebbe riaprire subito la lotta scudetto.

In A2 maschile, ai box anche la Verdeazzurro Sassari, che avrebbe dovuto sfidare il Tavarnelle, ritiratosi però dal campionato nelle scorse settimane. Impegno in trasferta, invece, per i nuoresi dell'Hac, che alle 17.30 di domani faranno visita al Chiaravalle, formazione ottava in classifica che ha centrato cinque vittorie in tredici partite e ha sei punti di vantaggio sui barbaricini, undicesimi a quota quattro.

Nella massima serie femminile, grande attesa per il match tra HAC Nuoro e Pontinia, in programma alla Polivalente alle 17.30. Per la prima volta torneranno in città le ex di turno, Sara Bellu e Luisella Podda, trasferitesi nel Lazio la scorsa estate e al momento quinte in classifica con venti punti, quattordici in più delle nuoresi, undicesime.

"Lavoriamo con serenità, come sempre, e le uniche preoccupazioni sono legate ai soliti acciacchi. In settimana De Almeida si è allenata a parte e valuteremo nelle prossime ore se potrà essere della partita. Se Radovic non si fosse infortunata, probabilmente a quest'ora avremmo avuto sei punti in più, ma ora pensiamo solo al nostro percorso senza concentrarci sulle altre avversarie che lottano per la salvezza, nelle prossime tre gare dobbiamo raccogliere almeno quattro punti", commenta i" coach nuorese Roberto Deiana. "La Pontinia è una neopromossa solo sulla carta, ha cinque straniere titolari e ha costruito un roster che può ambire come minimo al quinto posto". E su Luisella Podda, che oltre a quella della Pontinia continua a vestire anche la maglia azzurra, aggiunge: "Conosco la sua passione per la pallamano e sono contento che l'Hac sia stata un trampolino di lancio e l'abbia portata a livello così importanti. Mi fa piacere che stia coltivando il suo sogno, la riaccoglieremo calorosamente".

In A2 femminile un turno di riposo per la Lions Sassari

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}