SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano

A1 femminile, l'Hac Nuoro a Padova a caccia di punti

La squadra vuole vincere, dopo la deludente sconfitta in casa della corazzata Brixen
l hac nuoro (foto chessa)
L’Hac Nuoro (foto Chessa)

L'Hac Nuoro è pronto a misurarsi con la neopromossa Cellini Padova nella sfida valevole per la terza giornata della massima serie femminile di pallamano e l'obiettivo dichiarato è il primo successo stagionale.

Dopo la deludente sconfitta in casa della corazzata Brixen e lo stop interno contro l'insidioso Oderzo, arrivato nonostante il lodevole tentativo di rimonta intrapreso dalle nuoresi, per la compagine barbaricina sembra essere giunto il momento di fronteggiare avversari più abbordabili e, soprattutto, l'ora di mettere a referto i primi punti. Il match inizierà alle 15.30.

"Stiamo lavorando per migliorare e non possiamo che farlo per tappe. Il gruppo è in buona parte rinnovato e ci vuole tempo affinché si raggiunga la giusta amalgama, ma è una gara molto importante e un risultato positivo potrebbe far decollare la nostra stagione", ha sottolineato il coach Roberto Deiana, che all'indomani del proprio compleanno sarebbe ben felice di festeggiare anche i primi punti. "Siamo ripartiti dagli errori commessi sabato scorso, quando i parziali subiti a inizio gara che ci hanno complicato la vita. Dobbiamo fare in modo che non si ripeta e ci vorranno attenzione e concentrazione fin dal primo minuto. Mi auguro che le ragazze più esperte si facciano trovare pronte all'appuntamento, le nostre giovani promettenti sono ancora poco abituate alla categoria. Poi faremo il punto in vista del futuro: non è un mistero che stiamo sondando il mercato e potremmo modificare qualcosa nel roster".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}