SPORT - SPORT DI SQUADRA

le convocazioni

Baseball, cinque sardi in nazionale

Sono due giocatori iglesienti, due algheresi e un olbiese
il lanciatore iglesiente mattia sireus (foto claudio acquafresca)
Il lanciatore iglesiente Mattia Sireus (foto Claudio Acquafresca)

Ripartono i raduni azzurri e fioccano le convocazioni per gli atleti sardi di baseball. A ricevere la chiamata, in tre categorie diverse, sono stati due giocatori iglesienti, due algheresi e un olbiese.

NAZIONALE MAGGIORE - Al raduno previsto lunedì 10 a Collecchio, destinato ai lanciatori della nazionale maggiore di baseball, ci sarà anche il talento iglesiente Mattia Sireus, tesserato della Vibraf Domusnovas ma in prestito al Grosseto 1952, che milita in serie B, dopo la parentesi al Cagliari.

I ventuno convocati, a partire dalle 11, lavoreranno col pitching coach di Italia Baseball, Bill Holmberg, ed effettueranno prima i test atletici e poi l’analisi della meccanica.

U14 - Tra i giocatori convocati al raduno di Staranzano (Gorizia) spicca invece l’interno delle Tigri Alghero, George Greene, che in azzurro ha già vinto un titolo continentale con l’U12.

U12 - Tre atleti sardi si presenteranno invece al raduno di Nettuno, nel Lazio, dove il prossimo 14 agosto si svolgerà lo stage della nazionale U12. Si tratta di un altro “tigrotto” algherese, il terza base ed esterno Michele Enna, di Nicola Vacca, tesserato della Shardana Iglesias, nato e cresciuto nella città mineraria, e dell’interbase dei Rockets Olbia, Simone Simula.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}