SPORT - SPORT DI SQUADRA

volley

L'Hermaea conferma Giandomenico. Il presidente Sarti: "Se lo merita"

Il club del presidente Gianni Sarti ufficializza la conferma del coach arrivato in corso d'opera
il coach emiliano giandomenico (foto luigi canu hermaea olbia)
Il coach Emiliano Giandomenico (foto Luigi Canu - Hermaea Olbia)

L'Hermaea Olbia riparte da Emiliano Giandomenico. In vista della settima stagione nella A2 femminile di volley, il club del presidente Gianni Sarti ufficializza la conferma del coach arrivato in corso d'opera, l'anno scorso, a risollevare le sorti della squadra.

Precipitata in zona retrocessione e balzata, poi, in zona promozione per la prima volta nella sua storia in cadetteria.

"Sono veramente contento di continuare il mio percorso con l'Hermaea", afferma soddisfatto il 45enne tecnico laziale, artefice della conquista della poule promozione terminata anzitempo in seguito alla sospensione del campionato per l'emergenza coronavirus: "Mi piace molto l'ambiente e con la dirigenza e il presidente Sarti è nata un'ottima intesa. Riparto dai successi della passata stagione - aggiunge Giandomenico - per costruire qualcosa che ci appassioni ed emozioni tutti: non vedo l'ora di iniziare".

Gli fa eco Sarti: "Ci accingiamo a predisporre una squadra molto competitiva, che possa far meglio anche di quella dell'anno scorso, che ci ha comunque regalato una stagione indimenticabile nonostante l'interruzione. Per raggiungere questo obiettivo - spiega il numero uno dell'Hermaea - abbiamo già in mente diverse idee: per quanto riguarda le giocatrici ci saranno dalle tre alle cinque riconferme".

Sulla situazione del volley: "Non possiamo negare preoccupazioni e incertezze: non sappiamo se si giocherà con il pubblico o no e le ultime notizie arrivate dalla Fipav in merito alle misure da adottare in campo - prosegue Sarti - non lasciano presagire nulla di semplice, ma nonostante ciò non possiamo fare altro che andare avanti, con rinnovato entusiasmo".

Quanto a coach Giandomenico: "Emiliano ha dimostrato tutto il suo valore compiendo un'impresa importante: le premesse perché restasse all'Hermaea c'erano tutte", conclude il presidente.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}