SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano

A1 maschile, la Raimond sfida la capolista Conversano

In A2 la Verdeazzurro ospita la prima della classe, il Nuoro sfida l'Ambra
giovanni nardi della raimond (foto claudio atzori)
Giovanni Nardi della Raimond (Foto Claudio Atzori)

Impegno difficile per la Raimond Sassari, attesa a Conversano dalla capolista alle 19 di domani. I pugliesi hanno sei punti in più dei turritani, che però vengono da sei vittorie consecutive e dimostrano, giorno dopo giorno, di essere sempre più concreti e competitivi.

I rossoblù, che all'andata incassarano la prima sconfitta stagionale, cercheranno di rifarsi in trasferta, magari limitando Carlo Sperti, che contro i turritani disputò un'ottima prova.

"Sarà una gara difficilissima ma noi abbiamo l'obbligo di provarci. Vorremmo allungare la striscia positiva e riuscirci ci permetterebbe di rafforzare ancor di più autostima e consapevolezza", ha dichiarato il direttore sportivo sassarese, Andrea Giordo. "Sappiamo di doverci misurare con la formazione più in forma del torneo, che per giunta si è ulteriormente attrezzata con gli innesti di Andrè Leal e Giulio Venturi".

A2 - Nella serie cadetta occhi puntati su Verdeazzurro e OjSolution, entrambe reduci da una sconfitta e ora attese da due avversarie ostiche.

Alle 16 di domani, i nuoresi faranno visita all'Ambra, settima con diciannove punti, venti in più dei barbaricini, ultimi a quota -1.

I sassaresi, invece, sono quinti con 22 punti e, nonostante lo stop in casa del Bologna United, rimangono una squadra insidiosa e capace di sorprendere chiunque. Una dote che la Verdeazzurro proverà a sfruttare anche alle 21 di domani sul parquet del PalaSantoru contro la capolista Cingoli, che ha raccolto 29 punti grazie all'invidiabile bottino di 14 vittorie e un pareggio.

SERIE B - Si giocheranno domenica i due incontri del campionato regionale. Alle 9.30, al PalaSantoru, si giocherà la sfida tra prima squadra e U19 del Cus Sassari. Alle 12, sullo stesso campo, la Verdeazzurro U19 ospiterà il Selargius.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...