SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano femminile

Serie A1, OjSolution Nuoro sconfitta a Cassano Magnago

Finisce 37-23, l'Oj Solution è ultima con zero punti in classifica
sara bellu (foto enrico corrias)
Sara Bellu (foto Enrico Corrias)

Trasferta amara per l'OjSolution Nuoro, sconfitta 37-23 sul campo del Cassano Magnago. La nona e ultima giornata del girone d'andata, nonché ultimo appuntamento del 2019 per le squadre della massima serie femminile di pallamano, non ha regalato alle barbaricine i tanto attesi primi punti stagionali. Eppure Silvia Basolu e compagne erano partite col piede giusto e avevano giocato ad armi pari con le lombarde fino al ventesimo, riuscendo anche a passare in testa in alcune occasioni. Alla prima opportunità avuta, però, le padrone di casa hanno rapidamente allungato il passo e, riuscendo a passare dal +2 al +7, sono arrivate all'intervallo sul 18-11. Un gap che è stato incrementato nella ripresa, quando le nuoresi di Massimiliano Bellu, provate anche dalla lunga trasferta, non hanno avuto le energie fisiche e mentali per cambiare le sorti della gara.

L'Oj Solution è ultima, a quota zero, a due lunghezze dalla penultima, il Leno. La posizione in classifica al termine del girone d'andata ha determinato i gironi del Qualification Round della Coppa Italia. L'Hac Nuoro si misurerà con Oderzo e Cassano Magnago, rispettivamente prima e quinta.

A2 - Archiviato il derby sassarese, giocato venerdì sera e vinto dalla Lions 24-27, sono state disputate le altre due sfide in calendario. E, se il Dossobuono haliquidato il Ferrarin con un perentorio 23-32, la Leonessa Brescia ha pareggiato in casa del Cassano (31-31). Al momento, dunque, le veronesi sono in testa alla classifica con 11 punti, uno in più di Leonessa Brescia e Lions Sassari, seconde davanti al Cassano Magnago, arrivato a quota sette. Quinte, con quattro punti, le sassaresi del Sardegna, che precedono il Ferrarin, ancora a zero.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...