SPORT - SPORT DI SQUADRA

scudetto U12

Softball, la Supramonte Orgosolo si ferma ai quarti

Alcuni errori hanno permesso al Collecchio di imporsi 15-16 al tie-break
la supramonte orgosolo u12 (foto l unione sarda chessa)
La Supramonte Orgosolo U12 (foto L'Unione Sarda - Chessa)

Si è interrotto ai quarti il cammino verso lo scudetto U12 di softball della Supramonte.

Le giovanissime giocatrici orgolesi, impegnate a Rovigo nel concentramento a tre con le padrone di casa e il Collecchio, avevano a lungo accarezzato il sogno chiamato semifinale grazie all'ottima partita giocata contro il Collecchio.

Le ragazze allenate da Benito Francia Ventura e Mariassunta Mereu, dopo aver perso 12-2 contro l'attrezzato e combattivo Rovigo, sono tornate in campo per misurarsi con le emiliane. Peccato che, dopo aver condotto la gara dal primo (4-0) al quarto inning (13-9), alcuni errori veniali hanno permesso al Collecchio prima di agguantare il 13-13 al quinto inning e poi di imporsi 15-16 al tie-break.

"Dispiace perché alcuni sbagli dovuti alla poca esperienza ci sono costati la partita e il passaggio del turno, ma non avremmo potuto chiedere di più, le ragazze sono state bravissime", ha commentato la coach Mariassunta Mereu.

"Si sono rese conto che avrebbero potuto vincere e alla fine un po' di delusione c'è stata, ma sappiamo anche che passando il turno avremmo trovato lungo il cammino una corazzata come il Bollate. La squadra ha dato il massimo e siamo lieti che abbia potuto fare questa importante esperienza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...