SPORT - MOTORI

Gp d'austria

Pasticcio Ferrari: le rosse si scontrano e si ritirano. Leclerc: "Colpa mia". Vince Hamilton

Il monegasco tocca Vettel: monoposto danneggiate e costrette al forfait

Gran pasticcio della Ferrari al Gran Premio di Stiria di Formula 1. Le due monoposto rosse si sono infatti toccate subito dopo la partenza, subendo gravi danni.

Risultato: auto ai box, bandiera gialla e ritiro per Vettel. Ma anche la corsa di Leclerc non dura: anche il pilota monegasco è infatti costretto a dare poco dopo forfait.

Lo stesso Leclerc si è poi assunto ogni colpa per l'accaduto.

"Mi scuso, quando uno sbaglia deve essere onesto. Oggi non sono stato bravo, non trovo altre parole. Sono deluso di me stesso. Ho detto a inizio anno che non volevo perdere un'opportunità e oggi potevo far meglio", le parole del pilota. Che aggiunge: "Oggi sarebbe stato difficile fare grandi punti con la performance che avevamo ma è totalmente colpa mia".

La gara è stata vinta da Lewis Hamilton su Mercedes, seguito dal compagno di squadra Valtteri Bottas. Terzo Max Verstappen su Red Bull.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}