SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

dopo nove anni

Ciclocross, buon rientro per Fabio Aru: è quarto ad Ancona VIDEO

Il villacidrese: "Mi sono divertito, ma che faticaccia"

Non poteva competere con gli specialisti, ma ha fornito una prestazione dignitosa, sfiorando il podio. Per Fabio Aru, il rientro nel ciclocross dopo quasi nove anni (l'ultima volta il 15 gennaio 2012) è stato comunque festoso e, dopo la gara, per prima cosa ha voluto ringraziare la gente e gli organizzatori del 4° Cross di Ancona-Trofeo Le Velò per l'invito e l'accoglienza.

Con il numero 1, Aru non ha potuto che applaudire l'assolo di Gioele Bertolini, uomo di punta della Nazionale azzurra e grande favorito al tricolore che si assegna tra dieci giorni a Lecce, che ha vinto staccando il compagno di squadra Luca Pescarmona (Team Bramati). Sotto gli occhi del ct azzurro Fausto Scotti, il villacidrese ha provato a prendersi il terzo gradino del podio ma alla fine ha ceduto a Stefano Capponi. La sua esperienza resta molto positiva: "Mi sono divertito, ma che faticaccia! Mi tornerà buona", ha detto.

Martedì 29 sarà di nuovo in gara in Veneto, al Trofeo Città di San Fior, ultima gara in maglia Uae Emirates prima del passaggio alla Qhubeka-Assos.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}