SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

vuelta

Dopo la caduta sull'asfalto bagnato, Fabio Aru mostra le ferite

Un compagno di squadra è scivolato in curva, trascinando con effetto domino anche il cavaliere dei Quattro Mori

"The day after".

Fabio Aru pubblica su Twitter una foto che mostra le ferite del ciclista sardo, dopo la caduta di ieri nella prima tappa della Vuelta.

Un membro della sua squadra, la UAE Emirates, è caduto su una curva con asfalto bagnato, trascinandosi con un effetto domino anche i compagni, tra cui lo stesso cavaliere del Quattro Mori.

"Una curva in contropendenza si è allagata ed è diventata fatale - ha spiegato Aru -. Una volta finiti a terra, ci siamo rialzati subito e abbiamo fatto quello che ci è stato possibile fino alla fine. Qualche botta logicamente c'è, ma pensiamo ad andare avanti come al solito".

A vincere la cronometro a squadre è stato il team Astana, con il capitano Miguel Angel Lopez che ha tagliato per primo il traguardo, conquistando la maglia rossa.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...