SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Li Punti calcio molto determinato in vista della sfida casalinga contro l'Ossese

Il tecnico Cosimo Salis: "Non faremo le barricate"
una formazione di questa stagione del li punti calcio (foto concessa dalla societ )
Una formazione di questa stagione del Li Punti calcio (foto concessa dalla società)

"Non abbiamo una preparazione adeguata, per i ben noti problemi Covid, però la vittoria di mercoledì scorso a Monastir ci ha dato fiducia, per cui affronteremo l'Ossese con l'obiettivo dei 3 punti, da ottenere col gioco e senza barricate". Parole di Cosimo Salis, tecnico del Li Punti calcio, alla vigilia dell'incontro casalingo (settimo turno campionato di Eccellenza) contro i bianconeri allenati da Giuseppe Cantara, a sua volta reduci dal pareggio interno (1-1 con rimpianti), ottenuto domenica scorsa contro la capolista Castiadas.

L'Ossese è quarta in classifica a quota 12, il Li Punti è a metà graduatoria, con 4 punti nelle sole due partite disputate (una vittoria e un pareggio) e con altre 4 gare da recuperare. Vincere contro i sassaresi, nell'unico campo in sterrato del girone, non sarà perciò una passeggiata. Nemmeno per l'Ossese. Il trainer Giuseppe Cantara ne è perfettamente consapevole: "Affronteremo una compagine molto agguerrita, che ha dimostrato di saper reagire alle tante avversità di inizio stagione - commenta - Noi non potremo schierare dall'inizio Zichi e Spano, ma la rosa mi offre buone garanzie. Sarà sicuramente una bella partita, combattuta e corretta come sempre".

L'inizio della gara è fissato alle ore 15, al comunale di Li Punti.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}