SPORT - CALCIO REGIONALE

promozione

La Monteponi in casa della capolista Idolo

Il ds Maramarco: "Andiamo avanti sereni"
samuele curreli (archivio l unione sarda)
Samuele Curreli (Archivio L'Unione Sarda)

Sono quattro i risultati utili della Monteponi Iglesias nel girone A di Promozione.

Un bel biglietto da visita in vista della sfida di domenica prossima sul campo della capolista Idolo.

I minerari, conquistando 10 punti nelle ultime quattro gare, hanno rilanciato le quotazioni per un posto al sole.

La zona playoff è a sei lunghezze, la vetta a dodici.

"Si entra nel vivo della stagione e la classifica cortissima - dice il direttore sportivo dei rossoblù, Carlo Maramarco - lascia ampi margini a chi saprà proporsi per una volata che dovrà spezzare l'equilibrio".

C'è grande attesa per il match di domenica. La squadra di Fabio Piras veniva indicata dagli addetti ai lavori come la vera favorita del torneo. Ma finora è stato un campionato di luci e ombre.

"Dopo essere riusciti a scrollarci di dosso il titolo di favoriti - continua Maramarco - ci presentiamo a questo severo impegno con molta serenità. Incontreremo una formazione solida e ben amalgamata che peraltro è stata anche rinforzata con oculatezza nel mercato invernale. Stiamo attraversando un buon momento e siamo consapevoli che sarà una partita molto complicata. Quindi massimo rispetto per la capolista ma allo stesso tempo, ne sono certo, faremo il possibile per dare quella continuità ai nostri risultati che è purtroppo mancata nel girone d'andata. Non sarà semplice ma, di certo, non lo sarà neanche per loro. Mi auguro - chiude Maramarco- che possa essere della gara il nostro gioiello Samuele Curreli che, toccato duro domenica scorsa, è in forte dubbio anche perché non si è allenato in settimana".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...