SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Scontro al vertice fra Ossese e Ferrini, il Castiadas ospita il Taloro

Le partite della sesta giornata di andata
una gara della ferrini (l unione sarda foto andrea serreli)
Una gara della Ferrini (L'Unione Sarda - foto Andrea Serreli)

Ossese-Ferrini Cagliari è la gara di cartello della sesta giornata di andata del campionato di Eccellenza. Gare casalinghe per Castiadas e Carbonia, rispettivamente con Taloro Gavoi e Li Punti.

Per i sarrabesi è un buon momento. Giocano un bel calcio e appaiono ben affiatati nonostante la partenza in notevole ritardo.

Sfida non semplice anche per il Carbonia di Andrea Marongiu, che affronta la matricola Li Punti, quinta della classe a due punti dalla seconda piazza.

L'Arbus di Marco Piras è atteso a Olbia dal Porto Rotondo. Minerari che in trasferta hanno ottenuto tre pareggi in altrettanti incontri. I padroni di casa cercano punti pesanti.

Momento delicato per la Nuorese che non può più permettersi passi falsi. I barbaricini giocano a Monastir contro gli uomini di Nicola Manunza.

Altro match da non perdere è quello tra il La Palma Monte Urpinu e l'Atletico Uri. I cagliaritani, reduci da due sconfitte, cercano la prima vittoria casalinga. Per l'Uri, che non l'arrivo di Massimiliano Paba in panchina ha ripreso a marciare, i tre punti sono d'obbligo per continuare a risalire la classifica.

Punti che scottano nell'incontro tra Guspini e San Marco Assemini.

Chiude Ghilarza-Bosa. Una partita aperta ad ogni risultato, col Ghilarza che ha l'obbligo di rilanciarsi dopo una partenza stentata.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...