SPORT - CALCIO

serie a

Variante inglese, focolaio nel Torino: "Possibile rinvio della gara col Sassuolo"

I granata venerdì scorso hanno giocato a Cagliari, sette i casi di positività al Covid
l allenatore davide nicola (ansa)
L'allenatore Davide Nicola (Ansa)

Focolaio di Covid nel Torino e possibilità che la gara casalinga in programma domani contro il Sassuolo venga rinviata a data da destinarsi.

Sette positivi al virus in pochi giorni, squadra che né ieri né oggi si è allenata, con la possibilità che il virus che ha infettato i giocatori sia la variante inglese.

"C'è la possibilità che il match con il Sassuolo non si giochi. Se non ci fosse stata la variante inglese, non avremmo preso questa posizione. Entro domani verrà assunta una decisione", ha detto il dg dell'Asl di Torino Carlo Picco sul focolaio Covid che ha fermato i granata.

"Di fronte a un cluster con suggestioni importanti di variante inglese - ha aggiunto Picco - con diffusione tra calciatori e persone loro vicine, occorre riflettere. Si stanno facendo tamponi ogni giorno, non c'è ancora una parola definitiva, ma c'è la possibilità che non si giochi".

Il Torino ha giocato l'ultima partita venerdì scorso a Cagliari, imponendosi er 1-0 nella sfida salvezza che ha condannato all'esonero Eusebio Di Francesco.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}