SPORT - CALCIO

campionato

Serie C, l'Aic revoca la sciopero: lista a 24, ma alla 1ª giornata squadre in campo con 22 giocatori

Si gioca regolarmente
il presidente dell olbia alessandro marino (foto olbia calcio)
Il presidente dell'Olbia Alessandro Marino (foto Olbia Calcio)

La Lega Pro concede 24 giocatori in lista e l'Associazione Italiana Giocatori revoca lo sciopero proclamato a inizio settimana in segno di protesta contro la regola dei 22. Così la Serie C sarà regolarmente in campo nel fine settimana per la 1ª giornata di campionato.

Nonostante le rassicurazioni della società gallurese sul fatto che Olbia-Pontedera, in programma domenica al "Nespoli" (ore 15), si sarebbe giocata, l'ansia di un possibile rinvio per lo sciopero proclamato dall'Aic c'era. Anche in quei tifosi che, impossibilitati dalle norme anti Covid ad assistere dal vivo al debutto stagionale della loro squadra del cuore, erano pronti a piazzarsi davanti alla tv per non perdere comunque la partita.

L'Aic mantiene lo stato di agitazione proclamato in precedenza in attesa che la settimana prossima l'Assemblea dei club di Lega Pro approvi la modifica della regola che detta il numero di calciatori in lista per quest'anno, numero che passa da 22 a 24 più un ulteriore giocatore classe 2001.

L'Olbia, al momento, ha 25 giocatori in rosa, compreso Francesco Verde: assente alla presentazione ufficiale della squadra 2020/21, l'attaccante scuola Cagliari potrebbe partire entro la fine del mercato, il 5 ottobre.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}