SPORT - CALCIO

milan

Brutto infortunio per Ibra, ansia a Milanello: si teme stagione finita

Nella prima giornata di allenamenti di gruppo il brutto infortunio dell'attaccante svedese
(ansa)
(Ansa)

Un allungo durante la partitella e la fitta al polpaccio, poi la smorfia di dolore. Nella prima giornata di allenamenti intensi e di gruppo a Milanello, Zlatan Ibrahimovic si procura un brutto infortunio.

Manca per ora una prognosi precisa, si attendono gli accertamenti clinici previsti per domani nella clinica "La Madonnina".

Fiato sospeso a Milanello, dove si teme che l'attaccante svedese, ormai quasi 39enne, termini qui la stagione. Ibra zoppica vistosamente mentre lascia il centro sportivo in macchina, senza stampelle.

Alcune indiscrezioni, non confermate né smentite dal club, parlano di un possibile interessamento del tendine d'achille.

Sarebbe una brutta tegola per Pioli, cui rimarrebbero solo Leao e Rebic come attaccanti di ruolio in 12 partite che servono per inseguire un posto in Europa.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}