SPORT - CALCIO

Corrotto

Byron Moreno ammette: "Su Zambrotta era fallo da rosso"

L'arbitro di Corea del Sud-Italia ha rilasciato un intervista che farà discutere i tifosi azzurri
vieri e di livio protestano contro moreno (ansa)
Vieri e Di Livio protestano contro Moreno (Ansa)

Dopo 17 anni, alla fine lo ha ammesso: quello su Zambrotta era un intervento da rosso.

Byron Moreno, l'arbitro che diresse Corea del Sud-Italia ai Mondiali del 2002, torna sulla partita che segnò l'eliminazione degli Azzurri dalla competizione.

In un'intervista, che andrà in onda al programma tv ecuadoriano "Futbol Sin Cassette" l'ex arbitro ha confessato di aver condizionato quel match con un errore evidente.

Il direttore di gara sudamericano è stato duramente criticato durante quell'edizione del torneo per aver estromesso la Nazionale allora allenata da Giovanni Trapattoni favorendo i padroni di casa della Corea del Sud, che poi raggiungeranno la semifinale.

Moreno è stato condannato per ben due volte: il 21 settembre 2010 per spaccio di droga (venne intercettato all'aeroporto di New York con 6 chili di eroina) e il 23 settembre 2011 per evasione fiscale.

Nel dicembre 2012 è stato scarcerato per buona condotta.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}