SPORT - CALCIO

chelsea

Sarri insultato dalla panchina del Burnley: "Italiano di m...". Zola: "Valuteremo il da farsi"

L'allenatore è anche stato espulso dopo aver reagito
maurizio sarri (ansa)
Maurizio Sarri (Ansa)

Brutto episodio sui campi di calcio mentre stava per finire l'incontro di Premier tra il Chelsea e il Burnley. Il tecnico dei "Blues", Maurizio Sarri, sarebbe stato insultato con la frase "Italiano di m...".

Lui non ha digerito quelle parole e ha invece reagito, ottenendo per tutta risposta l'espulsione.

L'episodio, riportato dalla stampa britannica, è stato confermato dal vice di Sarri, il sardo Gianfranco Zola. "Sarri è stato espulso - ha detto l'ex giocatore olianese - dopo essere stato offeso; dopo quanto successo in campo non ha ritenuto che parlare con la stampa fosse la cosa giusta. Probabilmente gli è stato detto qualcosa dalla panchina del Burnley. Valuteremo il da farsi ma credo che la vicenda avrà un seguito, capiamo che l'adrenalina possa giocare brutti scherzi, ma era rattristato".

Intanto si è saputo che la Football Association valuterà il referto dell'arbitro della partita Chelsea-Burnley per decidere se aprire un'inchiesta sulla denuncia dei "Blues".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...