SPORT - BASKET

Basket femminile

La Dinamo debutta in casa contro il Battipaglia

Coach Restivo: "Intensità e serenità per restare in A1"
il vicepresidente dettori e il coach restivo (foto l unione sarda marras)
Il vicepresidente Dettori e il coach Restivo (foto L'Unione Sarda - Marras)

L'appuntamento è storico: sabato al PalaSerradimigni con inizio alle 20.30 la Dinamo femminile ospita il Battipaglia per l'esordio nella massima serie.

Un evento che il vicepresidente Gianmario Dettori ha sottolineato così: "E' un momento storico al quale siamo arrivati con l'impegno di tutta la struttura organizzativa. Il nostro obiettivo è di dare alla femminile lo stesso imprinting della maschile. Ringrazio poi la Dinamo 2000 e il Basket '90 Sassari che ci hanno dato le loro ragazze più talentuose per completare la squadra e avere la formazione giovanile".

Il tecnico Antonello Restivo si è addentrato invece nelle considerazioni tecniche: "Siamo pronti e carichi, abbiamo lavorato per cinque settimane. Dobbiamo canalizzare le emozioni in energia positiva per fare bene già in questa prima partita e poi nel resto del campionato, col lavoro, l'intensità di gioco e la serenità".

La squadra sarà al completo, con la guardia-ala Burke Kennedy arrivata questa settimana: "Abbiamo costruito una squadra con un nucleo di italiane che hanno giocato insieme e questo ci ha aiutato a inserire le tre straniere. Ovviamente ci vorrà del tempo perché Burke è arrivata da due giorni, ma daremo battaglia in tutte le partite, per restare in A1".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}