SPORT - BASKET

a2 femminile

Basket, il Cus Cagliari passa come un treno a Roma

Terza vittoria di fila per le cagliaritane
il tecnico federico xaxa (foto l unione sarda garau)
Il tecnico Federico Xaxa (foto L'Unione Sarda - Garau)

Non c'è due senza tre per il Cus Cagliari che passa di gran carriera all'Arena Altero Felici di Roma (59-89) e incamera il terzo successo consecutivo nel campionato di Serie A2 femminile di basket.

Le ragazze di Federico Xaxa, sospinte dal quartetto Striulli-Ljubenovic-Puggioni-Saias, hanno preso il sopravvento sull'High School Basket Lab nella seconda parte dell'incontro dopo aver chiuso i primi venti minuti sopra di 9 lunghezze (39-49).

Il Cus ha dato il colpo di grazia alle avversarie nell'ultimo quarto, nel corso del quale le padrone di casa hanno trovato il canestro soltanto due volte con Blasigh (55-77) e poi con Keshi (59-80). Tra le universitarie in grande evidenza la capitana Erika Striulli (mvp con 20 punti e 32 di valutazione), ma molto bene hanno fatto anche la slovena Ana Ljubenovic (19 punti) e le due isolane Arianna Puggioni (18) e Sara Saias (11). Tutte e tre hanno stabilito il loro high stagionale di punti in una partita.

High School Lab: Savatteri 5, Logoh 7, Ronchi, Arado 2, Rescifina 7, Blasigh 22, Braida 2, Varaldi, Volpe 2, Keshi 4, Medeot, Egwoh 8. All. Giovanni Lucchesi.

Cus Cagliari: Ljubenovic 19, Caldaro 6, Niola, Landi 3, Striulli 20, Puggioni 18, Novati 8, Madeddu 4, Saias 11, Serra. All. Federico Xaxa.

Parziali: 12-24; 27-24; 16-22; 4-19.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...