SPORT - ALTRI SPORT

Il portiere

Reina: "Ho avuto il coronavirus, come un camion addosso"

L'ex di Napoli e Milan racconta di giorni terribili: "Adesso sto bene"
pepe reina (foto da profilo ufficiale facebook)
Pepe Reina (foto da profilo ufficiale Facebook)

Anche Pepe Reina ha contratto il Coronavirus. Almeno secondo la sua testimonianza.

L'attuale portiere dell’Aston Villa – storico club di Premier League - non ha dubbi e racconta di essere stato piuttosto male nei giorni scorsi. La certezza medica non c’è, anche perché nel campionato inglese i test ai tesserati ancora non si fanno, ma lui è certo.

"La scorsa settimana ho avuto tutti i sintomi delCovid 19– racconta in un’intervista a Cadena Cope -.Ho preso ogni tipo di precauzione per non contagiare chi vive con me. Qui non ci sono controlli e questo non può che essere un problema, ma adesso sto bene. È dura, è come se mi fosse passato addosso un camion".

L'estremo difensore spagnolo in passato ha giocato nel Liverpool mentre in Serie A ha vestito la casacca del Napoli dal 2015 al 2018 per poi passare al Milan come vice di Donnarumma fino alla scorsa stagione.

"Seguo tutto quello che succede sia in Spagna che in Italia, sono momenti drammatici e siamo tutti preoccupati – prosegue il 37enne -. Quello che mi tocca di più è vedere persone che se ne vanno senza neanche la possibilità di essere salutate per l'ultima volta dalla propria famiglia. Dobbiamo rispettare tutte le norme di sicurezza che ci sono state date, solo così riusciremo ad uscirne. Il calcio in questo momento e' secondario, non mi importa sapere quando si tornera' in campo, quel che conta e' la salute, capisco che ci siano grandi interessi economici in gioco, ma è uguale in tutti i settori. Non ha senso giocare senza pubblico, ma in ogni caso è essenziale che si torni a quando ci saranno tutte le garanzie per farlo in sicurezza".

Nel nostro Paese sono risultati positivi al Coronavirus diversi giocatori, da Dybala a Rugani passando per Gabbiadini e l'ex capitano del Milan Paolo Maldini (assieme al figlio Daniel).

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...