SPETTACOLI

il festival

Talent, indie e i classici della musica leggera: la musica di Sanremo accontenta tutti

Dagli esordienti ai grandi ritorni: ecco chi sono i 24 cantanti in gara
il palco dell ariston (archivio l unione sarda)
Il palco dell'Ariston (Archivio L'Unione Sarda)

La 70esima edizione del Festival di Sanremo, almeno dal punto di vista dei cantanti in gara, accontenta un po' tutti.

Il pubblico più giovane sarà felice di trovare i giovani usciti dai talent, dal vincitore dell'ultimo Amici di Maria De Filippi Alberto Urso, passando per Elodie - la sua "Andromeda" è stata scritta da Mahmood e Dario "Dardust" Faini - Giordana Angi e Riki.

Sul fronte X Factor ci sarà Anastasio, vincitore della scorsa edizione e già ospite a Sanremo l'anno scorso, ed Enrico Nigiotti, alla sua seconda partecipazione al Festival.

Restando sui giovani, c'è anche chi si è fatto strada calcando palcoscenici e conquistando le vette dello streaming musicale, come la siciliana Levante, tra i più interessanti del nuovo panorama cantautorale, e i Pinguini Tattici Nucleari. A sorpresa il fenomeno Elettra Lamborghini, personaggio dei reality che ha in attivo un solo album ma già di successo, e il rapper "mascherato" Junior Cally.

Tornano al Festival Francesco Gabbani, Diodato, apprezzato autore, Raphael Gualazzi, esploso tra i Giovani nel 2011, Achille Lauro e Rancore, il rapper l'anno scorso al fianco di Daniele Silvestri.

Grande esordio sul palco dell'Ariston per Piero Pelù e Paolo Jannacci mentre non mancheranno i veterani del Festival. Da Michele Zarrillo (12 partecipazioni) a Marco Masini (8 presenze) ma anche Le Vibrazioni e Irene Grandi, che porterà un brano scritto da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. C'è grande curiosità per la strana coppia Bugo-Morgan, e per Tosca e Rita Pavone, le sorprese dell'ultimo minuto.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...