SPETTACOLI

Cinema

Lo "tsunami" Frozen colpisce anche l'Italia: incassi record per il nuovo capitolo della saga Disney

Per "Il segreto di Arendelle" oltre 7 milioni ai botteghini dopo il weekend
un immagine dal film (foto da frame video)
Un'immagine dal film (foto da frame video)

Un appuntamento che le bambine di mezzo mondo si erano segnate nel calendario da mesi. E che non ha tradito le aspettative.

"Il segreto di Arendelle", nuovo capitolo della saga di "Frozen", ha debuttato nel weekend con il botto: gli incassi sono già pari a 7 milioni 674mila euro. Quasi 1000 sale scelte per la distribuzione, e tutte affollatissime, con molte giovanissime spettatrici che hanno scelto di presentarsi al debutto agghindate in abiti rigorosamente Disney.

Il cartoon del gigante dell'animazione americana, con il ritorno di Elsa, si conferma dunque in testa ai box office mondiali macinando record.

Per gli altri film poco spazio: al secondo posto c'è "Un giorno di pioggia a New York" di Woody Allen con 1 milione 240mila euro. Al terzo, in discesa, ancora Antonio Albanese con il suo "Cetto c'è, senzadubbiamente", che alla seconda settimana incassa comunque 1 milione 115mila euro e supera così i 4 milioni totali. Quarta posizione per "L'ufficiale e la spia", il "J'accuse" di Roman Polanski, che ha incassato 721mila euro e 2 milioni 220mila in due settimane.

Tra le nuove uscite del weekend, Frozen e Allen a parte, buon piazzamento per Midway, il film che riporta in auge il genere del classico film di guerra: è al quinto posto con 576mila euro.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...