SPETTACOLI

L'appello

Morgan disperato: "Ho pochi giorni per trovare 200mila euro e riprendermi la casa"

Il fondatore dei Bluvertigo vuole riacquistare il suo appartamento dopo il pignoramento disposto dal tribunale di Monza
morgan (ansa)
Morgan (Ansa)

"In questi giorni cercherò di raccogliere duecentomila euro grazie al sostegno degli amici che mi stanno accanto da sempre. In queste quattro mura c'è tutta la mia vita, è come un museo. Devo ricomprarla non può essere smantellata".

Marco Castoldi, in arte Morgan, non ci sta e nel corso di un'intervista a Libero Quotidiano annuncia di voler fare tutto il possibile per riprendersi la sua casa.

L'artista è riuscito ad ottenere il rinvio dello sfratto da parte del tribunale di Monza che recentemente gli ha pignorato l'immobile per il mancato pagamento degli alimenti alle due figlie avute da Asia Argento e Jessica Mazzoli.

Un rinvio deciso per un malore che lo ha colpito all'arrivo dell'ufficiale giudiziario. Quest'ultimo, però, tornerà a breve.

"Non avevo modo di pagare - ha proseguito il fondatore dei Bluvertigo -. Attorno a me si è scatenato un putiferio mediatico senza precedenti. Avevo acquistato la mia abitazione per 760mila euro ed è stata svenduta per 250mila. Ho sette giorni per riprendermela".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...