SPETTACOLI

il concerto

Alessandra Amoroso scalda la sua "big family"

Grande successo per la data sarda organizzata alla Fiera di Cagliari
(foto insula events)
(Foto Insula Events)

Alessandra Amoroso ne ha fatta di strada in dieci anni.

Questo pomeriggio, mentre si gode il successo di un tour eccezionale di venti date in giro per l'Italia che ha celebrato due lustri di straordinaria carriera, ha dedicato un pensiero a tutti i suoi fan.

"Tanti difetti, paure. A volte riesco a contenermi a volte no, però una cosa è certa: non ho mai mentito nel bene e nel male! Sempre la stessa da 10 anni e tutto questo grazie a voi! Conclusa questa prima parte, mi godo la famiglia, la mia nipotina e il mio amore! Grazie Big e perdonatemi se a volte non riesco ad essere come vorreste. Ma andrò sempre di più a peggiorare quindi fate voi".

E la chiusura è stata dedicata a Cagliari per una data unica in Sardegna firmata Insula Events con oltre 5mila che fan si sono riversati nell'Arena concerti allestita dalla Fiera.

Da quello spettacolo al Teatro Tonio Dei di Lanusei del 2010, fresca vincitrice di Amici, al Capodanno di Castelsardo del 2013, il pubblico della cantante pugliese è cresciuto esponenzialmente. Oggi riempie teatri, arene e grandi spazi all'aperto.

Il pubblico giovane e anche gli over 40 cantano a squarciagola tutti i suoi più grandi successi. Una scaletta di due ore di musica con una band di eccellenti virtuosi.

Parla sardo, anche, e ad un certo punto entra in scena la bandiera 4 mori. È un tripudio, la gente esulta e osanna questa voce deliziosa, un timbro molto personale che riconosci dalle prime parole di ogni canzone.

Oltre 30 canzoni interpretate con impareggiabile intensità, tecnica impeccabile - la stessa che le ha consentito di sbaragliare i suoi competitor nella scuola di Maria De Filippi - genuina sensibilità.

Da "La stessa", a "Fidati ancora di me", "Avrò cura di tutto" fino a "Il mio stato di felicità", "Vivere a colori", "Ogni santissimo giorno", "Forza e coraggio".

La sua Big Family è felice, il freddo antipatico del pre Pasqua non ha scoraggiato nessuno, anzi, la sua musica ha scaldato i cuori di tanti giovani che la amano e la apprezzano per la sua anima di interprete profonda e gentile.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...