I SARDI NEL MONDO - EVENTI

Circolo di Torino

La riqualificazione dei borghi cittadini in un incontro dell'Associazione sarda "Antonio Gramsci"

Ospite l'imprenditrice sarda Daniela Ducato
l imprenditrice daniela ducato (ansa)
L'imprenditrice Daniela Ducato (Ansa)

"Materia e colore per la riqualificazione di Borgo Campidoglio" è il titolo dell'incontro organizzato dal Circolo "Antonio Gramsci" per sabato 17 novembre, presso la sede dell'associazione in via Musinè 5.

Un evento che si propone di confrontare progetti e strategie per la riqualificazione di Borgo Campidoglio - il quartiere antico dove ha sede da 50 anni il circolo sardo "Antonio Gramsci" - e che rientra nella più ampia cornice dei seminari del Salone Restructura che si tengono il 16novembre al Lingotto, alla presenza di Nadia Lambiase della start up "Mercato circolare" e della fondatrice di Edilana Daniela Ducato, la bioimprenditrice nata a Cagliari che nella sua azieda di Guspini ha puntato tutto sui biomateriali realizzati esclusivamente con eccedenze e residui vegetali, animali e minerali, guadagnandosi un posto in prima fila nella top tendelle eccellenze tecnologiche mondiali.

Filo conduttore della sua attività imprenditoriale è la lana delle pecore sarde, il filato usato per realizzare materiali industriali ad alta tecnologia.

Oggi Daniela Ducato coordina il polo produttivo "La Casa verde CO2.0" che raduna un gruppo di 73 aziende di cui 42 con sede in Sardegna, tutte guidate da una filosofia imprenditoriale rivoluzionari green e petrol free che ha per obiettivo disinquinare e biodegradare per un'edilizia e un'agricoltura sostenibili.

(isardinelmondo@unionesarda.it)

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}