CRONACA SARDEGNA - AGENDA

Dalla conoscenza al sapore, una "due giorni" dedicata all'agroalimentare

due giornate per approfondire la comunicazione nell enogastronomia
Due giornate per approfondire la comunicazione nell'enogastronomia

Tutto è pronto per "Una Marina de Vì", primo evento dedicato alla promozione e alla comunicazione della produzione agroalimentare di alta qualità isolana.

In programma ad Alghero nelle funzionali quanto comode strutture del Maden Event, l’evento si svolgerà nelle giornate di venerdì 28 (solo per il pubblico professionale) e sabato 29 aprile (ingresso libero), con la partecipazione di 30 produttori e oltre 110 etichette di prodotti tipici dell’alta gastronomia tradizionale.

Nelle due giornate di lavori, produttori vitivinicoli, oleari, caseari selezionati e espressamente invitati, saranno coinvolti in un ricco programma di interventi, tutorial specifici e degustazioni di alto profilo. Oltre trenta i momenti di condivisione con il pubblico, ciascuno studiato con l’obiettivo di creare interazione e connessione, tra giornalisti, produttori e un pubblico di appassionati e consapevoli amanti del buon vino e del buon cibo.

Ambizioso e concreto risultato vuole essere la creazione, con il contributo di tutti i presenti, di un manifesto del "buon comunicare”, consacrato alla promozione del territorio di Sardegna attraverso prodotti e produttori locali di altissima qualità.

L’appuntamento si aprirà con le degustazioni verticali di Barrua e Terre Brune dedicate a Giacomo Tachis, uno dei più grandi enologi italiani da poco scomparso e che, in collaborazione con Cantina di Santadi e Agripunica, ha letteralmente sconvolto lo scenario vitivinicolo isolano, scrivendo negli ultimi 30 anni una grandiosa storia di successo.

Fra i presenti anche Tannico, la più grande enoteca online europea, che ha scelto questa occasione per presentare in anteprima due nuove applicazioni, sviluppate appositamente per incentivare la vendita in cantina e l'enoturismo. E, ancora, Wine App, l'applicazione per il turismo enogastronomico integrato sostenibile, e Rastal, leader mondiale nella produzione cristalliera, che spiegherà come scegliere il giusto calice per ogni occasione.

Un programma incalzante e coinvolgente, un vero e proprio talk show dei produttori, dove cultura, conoscenza e approfondimento saranno i comprimari di due giornate dall’interessante "sapore".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...