COMUNI AL VOTO - CAGLIARI CITTÀ METROPOLITANA

sestu

Corrono in tre a Sestu con alto rischio astensione per Covid

Si sfideranno il sindaco uscente Paola Secci, Valentina Meloni e Aldo Pili
il municipio di sestu
Il municipio di Sestu

Tre candidati in corsa a Sestu, nella città alle prese con un mini lockdown per l'impennata di casi di Covid ed il rischio di una l'astensione altissima.

A Sestu (21162 residenti, 17645 elettori) si contendono la fascia tricolore il sindaco uscente Paola Secci (sostenuta da Riformatori Sardi, Forza Italia, Sardegna Venti20, Fratelli d'Italia e Lega), Valentina Meloni (Progetto per Sestu, Impari po Sestu, SiAmo Sestu e Partito Democratico) e Aldo Pili (Articolo Uno e Sestu Domani).

"Abbiamo lavorato in questi cinque anni per trasformare Sestu in un luogo più sicuro e moderno - dice Paola Secci - con l'esperienza maturata renderemo la nostra città protagonista della Città Matropopitana".

Paola Secci
Paola Secci

Vuole un completo rinnovamento Valentina Meloni. "Abbiamo un programma in 14 punti - sostiene - tra i temi centrali puntiamo su quello dei trasporti: servono poi tratte e la messa in sicurezza delle fermate. Urbanistica, viabilità e sicurezza dai rischi idrogeologici saranno prioritari".

Valentina Meloni
Valentina Meloni

Aldo Pili punta sul l'esperienza dei suoi dieci anni da sindaco, ma anche su una lunghissima carriera politica. "Vogliamo proseguire sulla strada dell'ammodernamento che avevamo avviato - fa sapere - metteremo Sestu nelle migliori condizioni di crescita e sviluppo, puntando sui giovani, sulle loro idee inflative. Faremo ripartire la nostra città".

Aldo Pili
Aldo Pili

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}