POLITICA

regione

Consiglio regionale, alle 11 si discute la mozione di sfiducia a Solinas

Mozione presentata per il caso discoteche e il parere "fantasma" del Cts
(ansa)
(Ansa)

Il Consiglio regionale si riunisce alle 11 per discutere la mozione di sfiducia contro il presidente della Regione Christian Solinas.

E' passata nella conferenza dei capigruppo la proposta del capogruppo di maggioranza Franco Mula (Psd'Az) che ha spinto per portare subito la discussione in Aula.

La mozione depositata giovedì è firmata da tutti gli esponenti dei partiti d'opposizione, ad eccezione di Franco Stara di Italia Viva e Carla Cucci del Movimento 5 Stelle.

Due i punti su cui si fonda la mozione: l'ordinanza di riapertura delle discoteche dell'11 agosto, con successiva moltiplicazione dei focolai di Covid, in particolare nei locali della Costa Smeralda; e il parere del Comitato tecnico scientifico, per la Regione una mail di Stefano Vella, ma gli esperti nei giorni scorsi hanno ribadito di essere sempre stati contrari alla riapertura.

"Il presidente della Regione si deve assumere la piena responsabilità politica delle decisioni che hanno condotto la Sardegna sull'orlo del baratro a causa del dilagare incontrollato del Covid-19 che ha minato e sta minando il diritto alla salute e le condizioni economiche dei cittadini sardi", si legge nella mozione.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}