POLITICA

le elezioni

Amministrative, i primi sindaci eletti

Ecco chi sono i primi cittadini che hanno sfidato il quorum e vinto
(foto l unione sarda messina)
(foto L'Unione Sarda - Messina)

Sono 21 i sindaci già eletti dopo la prima giornata di voto amministrativo in Sardegna. Si tratta dei candidati nei Comuni in cui era stata presentata una sola lista. L'unico nemico era il quorum del 50% più uno degli elettori.

Un traguardo che è stato raggiunto nel Sud Sardegna a Escolca dove è stato eletto Eugenio Lai.

Poi Guamaggiore (Nello Cappai), Segariu (Andrea Fenu), Tuili (Andrea Locci), Ballao (Gianfranco Frongia). In Provincia di Oristano: Asuni (Gionata Petza) e Curcuris (Raffaele Pilloni), Gonnostramatza (Maria Agnese Abis), Villanova Truschedu (Margherita Camedda). Nel Nuorese sono stati eletti i sindaci di Austis (Benedetto Pitzeri), Ussassai (Francesco Usai), Ollolai (Francesco Columbu), Lei (Luigi Cadau), Lodè (Antonella Canu), Osidda (Antonio Doneddu), Onifai (Luca Monne). In Provincia di Sassari: Bortigiadas (Nicolò Saba), Bottida (Ivo Nieddu), Luogosanto (Agostino Pirredda), Perfugas (Giovanni Filiziu), S. Antonio di Gallura (Carlo Duilio Viti).

L'affluenza nei seggi dell'Isola, alle 23, è stata del 44%. Oggi seggi aperti dalle 7 alle 15.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}