CRONACA - MONDO

usa

Sparatoria in South Carolina, morti anche 2 bimbi e i loro nonni

E' accaduto nella notte vicino a Rock Hill, nella casa di una famiglia nota nella zona
il luogo della sparatoria a rock hill usa (ansa)
Il luogo della sparatoria, a Rock Hill, USA (Ansa)

Un'altra sparatoria negli Stati Uniti, dove l'utilizzo delle armi continua a mietere vittime. E' successo nella notte vicino a Rock Hill, South Carolina, dove almeno cinque persone sono morte. Tra le vittime hanno perso la vita due bambini di 9 e 5 anni e i loro nonni. Si trovavano nella loro casa, dove è morta sotto i colpi di arma da fuoco anche una persona che lavorava con loro.

Non è chiara la dinamica. Il fatto è accaduto nel giorno in cui il presidente americano Joe Biden sta per annunciare un giro di vite sull'uso delle armi da fuoco.

"La violenza con le armi è un'epidemia. E' una crisi sanitaria pubblica. Sono orgogliosa di essere parte di un'amministrazione guidata da un presidente che combatte da tempo per misure di buon senso sulla sicurezza delle armi. Oggi rappresenta un grande passo in avanti per rendere i nostri bambini e le nostre comunità più sicure", twitta la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki.

La Nra, la potente lobby americana delle armi da fuoco, annuncia battaglia e si dice "pronta a combattere" contro le "misure estreme" annunciate da Joe Biden.

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}