CRONACA - MONDO

usa

Trump ha votato in Florida: "Preferisco farlo di persona, sono all'antica"

Biden lo attacca per la gestione dell'emergenza coronavirus
donald trump alle urne (ansa)
Donald Trump alle urne (Ansa)

Donald Trump ha già votato. Oggi, senza Melania, a West Palm Beach in Florida, senza Melania, ha espresso anticipatamente la sua preferenza depositando la sua scheda nell'urna.

A salutarlo all'ingresso nel seggio, vicino alla sua residenza di Mar-a-Lago. due ali di folla lungo la strada.

Di solito votava a New york ma l'anno scorso ha cambiato residenza, voltando le spalle a una città che non lo ama particolarmente.

"Mi piace votare di persona - ha detto ieri sera in un comizio in Florida -, sono all'antica, immagino", ribadendo la sua contarietà al voto per posta che associa ai brogli.

Secondo il sito U.S. Elections Project, a dieci giorni dalle elezioni americane hanno già votato quasi 56 milioni di persone, in presenza (17,4 milioni) o via posta (38,5 milioni).

Dall'altro lato della barricata Joe Biden, che oggi è risultato negativo all'ennesimo test per il SarsCov2, lo ha attaccato sull'emergenza coronavirus: "Se non cambiamo rotta rischiamo altri 200mila morti per Covid. Trump dice che con il coronavirus si può convivere, ma in realtà qui si muore perché lui non ha un piano".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}