CRONACA - MONDO

oceania

Jacinda Ardern, la premier gentile che ha riconquistato la Nuova Zelanda

La 40enne e il partito laburista vincono le elezioni con il 49% dei voti

Storica vittoria per Jacinda Ardern, la premier "gentile", confermata alla guida della Nuova Zelanda per un secondo mandato.

Per la Ardern e il partito laburista si è concretizzata una splendida vittoria elettorale alle ultime consultazioni politiche: il Labour ha infatti ottenuto oltre il 49% dei voti contro il 27% del National Party guidato dalla thatcheriana Judith Collins e si avvia a diventare il primo partito in cinquant'anni a formare un governo da solo, un'impresa che la premier non era riuscita a realizzare tre anni fa.

"Grazie, non daremo mai per scontato il vostro supporto", ha detto la Ardern, 40 anni, sposata con il conduttore tv Clarke Gayford e mamma di una bimba, Neve, rivolgendosi ai suo sostenitori ad Auckland.

"Dopo questo risultato, abbiamo il mandato di accelerare la nostra risposta e la ripresa, e inizieremo domani". ha aggiunto, precisando che la priorità del suo secondo mandato sarà, oltre alla lotta contro la pandemia di coronavirus, l'accelerazione delle riforme sociali e ambientali nel Paese.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}