CRONACA - MONDO

asia

Possiede una bandiera dell'indipendenza di Hong Kong, scattano le manette

Si tratta del primo arresto dopo l'entrata in vigore della nuova legge
un volantino contro la nuova legge (ansa candela)
Un volantino contro la nuova legge (Ansa - Candela)

Dopo l'entrata in vigore della legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong, arriva il primo arresto eseguito dalla polizia.

A finire in manette è stato un uomo che, stando a fonti locali, era in possesso di una bandiera della Hong Kong indipendente a Causeway Bay, località in cui è in programma una manifestazione non autorizzata.

Ma gli agenti hanno usato per la prima volta anche la nuova bandiera viola, quella che assume il valore di monito ai manifestati che sventolano striscioni illegali e scandiscono cori o slogan con propositi di secessione o sovversione.

La nuova legge ha provocato un'ondata di polemiche.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}