CRONACA - MONDO

alta tensione

Hong Kong, 240 arresti per le proteste contro la legge sull'inno cinese VIDEO

Il Parlamento difeso da centinaia di agenti in tenuta antisommossa

Ancora tensione e proteste a Hong Kong.

Sono arrivati a 240 gli arresti finora eseguiti dalla polizia, i cui agenti sono schierati in modo massiccio e in tenuta antisommossa intorno al parlamento locale: oggi è previsto il dibattito in seconda lettura della legge a tutela dell'inno nazionale cinese, contestata dagli attivisti pro democrazia.

Gli agenti, per disperdere gli attivisti in movimento verso il Parlamento, hanno sparato cartucce urticanti. Tre dimostranti sarebbero stati trovati in possesso di molotov.

L'appello alla mobilitazione ha finora visto l'adesione di alcune migliaia di persone.

Nel mirino la legge sulla sicurezza nazionale voluta da Pechino, all'esame del Congresso nazionale del popolo.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}