CRONACA - MONDO

brasile

L'ospedale di Rio festeggia 94enne italiana guarita dal Covid: ex infermiera durante la Guerra

Un lungo applauso ha accompagnato l'uscita di Giuseppina dall'ospedale, dopo dieci giorni di terapia intensiva
gli applausi dei sanitari per la donna (foto facebook)
Gli applausi dei sanitari per la donna (foto Facebook)

La vicenda di un'anziana paziente Covid italiana ha suscitato emozione ed è finita sui giornali brasiliani.

Giuseppina Nerozzi in Souza, 94 anni, è stata dimessa dall'ospedale universitario Clementino Fraga Filho di Rio de Janeiro dopo essere guarita dal coronavirus.

Nelle immagini divulgate dalle televisioni locali si vede la commozione mista a gioia dei medici che la festeggiano accompagnandola fuori dall'ospedale.

Giuseppina è stata anche infermiere durante la Seconda Guerra Mondiale. Si è trasferita in Brasile dopo aver conosciuto il brasiliano Elivario de Souza, che all'epoca lavorava per la Croce Rossa ed è poi diventato suo marito.

La 94enne si è ripresa dopo dieci giorni di ricovero in terapia intensiva, il suo recupero - definito "prodigioso" - ha sorpreso l'equipe sanitaria che le ha riservato un lunghissimo applauso.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...