CRONACA - MONDO

afghanistan

Kabul, assaltato un tempio indù: vittime e ostaggi

Un commando armato ha attaccato un edificio religioso, prendendo prigioniere 150 persone tra cui donne e bambini
soldati in afghanistan (ansa)
Soldati in Afghanistan (Ansa)

Ancora violenza in Afghanistan.

Un commando di uomini armati ha preso d'assalto un tempio sikh-indù nel centro della capitale Kabul, prendendo in ostaggio circa 150 persone. Tra le persone intrappolate nell'edificio anche donne e bambini.

Pronta la risposta delle forze di sicurezza, che hanno circondato l'edificio, nel tentativo di neutralizzare gli assalitori. Secondo quanto si apprende ci sarebbero anche vittime, almeno venticinque.

Secondo il Site, il sito di monitoraggio delle attività jihadiste sui social media, sarebbe stato rivendicato dall'Isis.

La minoranza religiosa dei sikh in passato è stata oggetto di altri attacchi in Afghanistan: nel 2018 in un attentato suicida nella provincia orientale di Nangarhar sono rimaste uccise almeno 19 persone, in maggioranza appartenenti alla comunità. Da allora, molti hanno deciso di lasciare il Paese.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...