CRONACA - MONDO

Siria

Disinfetta casa e muore per intossicazione: la vittima è una 34enne

Ad uccidere la donna un terribile mix di varechina, alcol e altri disinfettanti
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da Google)

Tragedia in Siria, dove una giovane donna è morta per intossicazione mentre cercava di disinfettare la propria abitazione.

La speciale pulizia nel contesto di crescente panico nel Paese causato dall'arrivo del coronavirus.

La vittima aveva 34enne ed era originaria di Qurdaha, nel nord-ovest del Paese. Ricoverata in ospedale, è tuttavia morta poco dopo per insufficienza respiratoria.

Ad uccidere la donna un terribile mix di varechina, alcol e altri disinfettanti, mescolati assieme per ottenere un liquido capace di eliminare ogni eventuale presenza di coronavirus.

Finora in Siria si registrano ufficialmente quattro casi di persone positive al virus e nessun decesso.

(unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...