CRONACA - MONDO

Burkina Faso

Irrompono in un villaggio e fanno una strage

Gli aggressori hanno circondato un mercato uccidendo almeno dieci persone
un villaggio in burkina faso (archivio l unione sarda)
Un villaggio in Burkina Faso (archivio L'Unione Sarda)

Strage a Silgadji, in Burkina Faso, dove un attacco jihadista all'interno di un villaggio ha causato la morte di almeno dieci persone.

L'attacco è avvenuto nella provincia di Soum, nel nord del Paese, con gli aggressori che hanno circondato un mercato uccidendo una parte dei presenti. Gli assalitori hanno lasciato andare tutte le donne. Secondo fonti della sicurezza le vittime sarebbe molte di più, almeno trenta.

Non è la prima volta che nel Paese accadono episodi di questo genere a causa della guerra civile. La scorsa settimana un altro agguato terroristico a Sanmantenga aveva causato 38 morti. Lo spargimento di sangue rientra in un'ondata di violenza che ha costretto un milione di persone a lasciare le loro case.

Sulla guerra in Burkina Faso si era espresso anche Papa Francesco in occasione dell'uccisione di un sacerdote nel novembre del 2019. In quell'occasione aveva parlato di persecuzione religiosa.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...