CRONACA - MONDO

nigeria

Due ragazze si fanno esplodere e uccidono tre persone

L'attacco è avvenuto in una moschea nello stato di Borno
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Sono tre le vittime di un attacco kamikaze avvenuto davanti a una moschea nella città di Gwoza, nello stato nord-orientale di Borno, in Nigeria.

A farsi esplodere sono state due ragazze, come riferito da un operatore umanitario arrivato sul posto.

Due persone sono morte sul colpo, una terza è deceduta per le gravissime ferite riportate.

Altre nove persone sono in cura per lesioni.

Per ora non c'è stata alcuna rivendicazione, ma i miliziani jihadisti di Boko Haram e la cosiddetta Provincia dell'Africa occidentale dello Stato islamico (Iswap) affiliata all'Isis sono molto attivi nella regione.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...