CRONACA - MONDO

gran bretagna

Ucciso in carcere il pedofilo Richard Huckle, condannato a 22 ergastoli

Era stato riconosciuto colpevole di almeno 71 stupri di bambini
richard huckle
Richard Huckle

È stato ucciso a coltellate in un carcere britannico dello Yorkshire il pedofilo seriale Richard Huckle, 33 anni, uno dei più spietati della storia del Regno Unito, condannato nel 2016 a 22 ergastoli.

Lo riferisce la Bbc.

Il suo corpo senza vita è stato trovato nella sua cella nella prigione di Full Sutton,

Huckle era stato indagato inizialmente dalla polizia australiana e poi, al rientro in patria, dagli investigatori britannici, e riconosciuto colpevole di almeno 71 stupri e abusi commessi su numerosi bambini di età compresa fra pochi mesi e 12 anni, commessi in Malaysia:

Aveva vissuto nel Paese asiatico dal 2006 al 2015 e si era nascosto dietro le vesti d'insegnante d'inglese e missionario protestante.

Quando era stata arrestato, stava lavorando alla realizzazione di una vera e propria guida per aiutare i pedofili a commettere i loro crimini e a sfuggire alla legge.

La polizia ha aperto un'indagine sull'uccisione.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...