CRONACA - MONDO

egitto

Attacco vicino alle piramidi di Giza: pena di morte a 6 terroristi

Linea dura nei confronti dei responsabili dell'attentato compiuto del gennaio 2016
una fase del conflitto in egitto (ansa)
Una fase del conflitto in Egitto (Ansa)

In Egitto sei persone sono state condannate alla pena di morte da un tribunale del Cairo con l'accusa di terrorismo: si tratta degli autori dell'attacco compiuto nel gennaio 2016 davanti a un hotel vicino alle piramidi di Giza.

Nello stesso processo altri otto imputati sono stati condannati all'ergastolo per aver attaccato le forze di sicurezza e per detenzione di armi ed esplosivi.

Dodici componenti del commando, infine, dovranno rimanere in carcere per i prossimi dieci anni.

L'attentato aveva preso di mira un posto di blocco delle forze di sicurezza nelle vicinanze del Three Pyramids Hotel.

Non ci furono vittime, ma solo enormi danni alla facciata dell'edificio e a un bus parcheggiato usato da un gruppo di turisti arabo-israeliani.

Sempre in quei giorni, ci fu un altro attentato che causò la morte di dieci persone, tra cui sette poliziotti.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...