CRONACA - MONDO

Usa

Attaccato e ucciso da uno squalo, orrore alle Hawaii

Il 50enne era in acqua nell'isola di Maui
lo squalo ha aggredito il 50enne a pochi metri dalla riva (ansa)
Lo squalo ha aggredito il 50enne a pochi metri dalla riva (Ansa)

Dramma nelle acque dell'isola di Maui, negli Usa, dove uno squalo ha ucciso un uomo di cinquant'anni.

La vittima era ad un centinaio di metri dalla spiaggia di Kaanapali, quando è stato attaccato dal predatore.

Stando alla versione fornita da Abc News Radio, ha provato a liberarsi dalla morsa dell'animale, ma senza risultati. I presenti hanno chiamato i soccorsi, che non hanno tardato ad arrivare, ma non c'era già più nulla da fare. Si tratta del sesto attacco dall'inizio dell'anno negli Stati Uniti, nel 2018 erano stati la metà.

A novembre si è verificata una situazione analoga nel Queensland, in Australia, dove un 33enne era stato aggredito mentre nuotava a pochi passi dal suo yatch. Era in vacanza con i suoi amici che hanno provato a salvarlo riportandolo sopra l'imbarcazione. Le ferite e le lesioni, però, erano troppo gravi e il 33enne è morto dopo qualche minuto.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...